La zucca, ingrediente di stagione per una speciale cheesecake

Cheesecake con crema di ricotta e zucca con ganache al cioccolato. Avete letto bene questa cheesecake è proprio a base di zucca, un dolce newyorkese ,che tanto amiamo e che nel tempo abbiamo proposto in tantissime varianti. Oggi arriva in tavola con la stessa base fatta da biscotti burro e zucchero ma con un goloso ripieno a base di zucca. La zucca nonostante il suo gusto dolce è un alimento povero di calorie e ricchissimo di acqua, perfetta anche per chi segue una dieta ipocalorica. La Cheesecake con crema di ricotta e zucca con ganache al cioccolato vi stupirà per la sua bontà e risulterà perfetta in ogni occasione.

 

 

INGREDIENTI

 

Per la base

300 gr di biscotti digestive

150 gr di burro

2 cucchiai di zucchero di canna

 

PER LA CREMA AL FORMAGGIO

 

1 pizzico di cannella

scorza di limone

500 gr di ricotta

1 pizzico di sale

3 uova

250 gr di polpa di zucca

200 gr di zucchero di canna

 

PER LA GANACHE

 

200 gr di cioccolato fondente

125 gr di panna da montare

 

 

PREPARAZIONE

 

Trituriamo i biscotti con un mixer, in una ciotola mescoliamo i biscotti, il burro fuso e lo zucchero di canna.
Con questo composto, foderiamo la base e i lati di uno stampo per torta  a cerniera del diametro di 22-24cm e lasciamo riposare in frigo per 10/20 minuti. In un pentolino cuociamo la zucca a pezzetti coperta con acqua per circa 20 minuti. Non appena cotta la preleviamo eliminando completamente l’acqua e frulliamo con un frullatore ad immersione. In una ciotola lavoriamo le uova e lo zucchero per 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungiamo la ricotta, la zucca frullata ed un pizzico di cannella.

Versiamo nello stampo e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 45-50 minuti. Lasciamo raffreddare completamente. Sminuzziamo il cioccolato e lo mettiamo in una ciotola.
In un pentolino scaldiamo la panna. Versiamo la panna sul cioccolato e lasciamo sciogliere bene, girando spesso con una marisa. Spostiamo il cioccolato in una sac à poche con un foro piccolino e decoriamo a piacere.

Gallery
Menu