Foodpolis, il luna park del gusto, torna in scena alla Festa del Cinema di Roma dal 14 al 24 ottobre

Finalmente l’attesa è finita, la Festa del Cinema di Roma torna nella Capitale, animando gli spazi dell’Auditorium Parco della Musica dal 14 al 24 ottobre. Tra il fitto programma di proiezioni e le passerelle sul red carpet, i visitatori potranno assaporare le selezioni gastronomiche di Foodopolis, una città del gusto in movimento  dedicata ai sapori pugliesi e laziali.

A progettare e ideare questo concept di cultura gastronomica itinerante è Noao srl, società di consulenza e servizi in ambito enogastronomico, formata dai giovani imprenditori, Anna Roberto e Nicola Serlenga che dichiarano: “Foodopolis non è solo uno spazio in cui è possibile assaggiare cibi e prodotti d’eccellenza, è il nostro modo di esportare uno stile di vita che vede nella Puglia la sua fonte d’ispirazione. Il periodo che stiamo vivendo ha modificato le vite, mettendole a dura prova, il nostro essere qui, per il quarto anno, rappresenta la nostra forza, la nostra tenacia e la nostra voglia di rinascita”.

LE SPECIALITÀ DI FOODOPOLIS

I visitatori di Foodopolis dal 14 al 24 ottobre saranno tentati dalle tipicità e dalle tradizioni gastronomiche di due regioni: Puglia e Lazio. Quest’anno Arsial è partner della Fondazione Cinema per Roma e avrà all’interno di Foodopolis uno spazio dedicato alle eccellenze enogastronomiche laziali. A rappresentare il territorio del Lazio ci sarà: la porchetta di Azzocchi, Dol di Vincenzo Mancino e la collaborazione con l’Associazione Donne Del Vino Lazio.

In questo grande città del gusto che si estende su oltre 900 metri quadrati, si potrà pranzare, cenare, fare un aperitivo o semplicemente gustare un panzerotto o un maritozzo comodamente seduti. L’ambiente informale saprà accogliere, in questi undici giorni della Festa del Cinema, gli ospiti facendoli sentire come se fossero a casa, respirando un’atmosfera autentica.

Tra una visione e l’altra del Festival del Cinema sarà possibile riservare un tavolo al Temporary Restaurant e aggirarsi nell’ Area Street Food per assaggiare alcune delle icone della gastronomia pugliese e laziale come il pomodoro, le burrate, le olive, la focaccia alla barese, il capocollo e le bombette di Martina Franca e i panzerotti da degustare con un calice dei celebri vini made in Puglia. E ancora la porchetta, il guanciale, l’amatriciana, i supplì, i tonnarelli cacio e pepe, il pecorino romano e i maritozzi con la panna saranno i sapori e i piatti tipici del Lazio.

Non mancherà l’angolo Drink bar e il Foodmarket, lo spazio dove si potrà acquistare tutto quello che si mangia e tanto altro.  Tanti gli ospiti che presenzieranno a questa maratona del gusto, tra cui l’immancabile Nunzia da Bari Vecchia, la celebre signora delle orecchiette. Numerosi i partener della kermesse culinaria tra cui Longino&Cardenal, Valle Oro e le numerose aziende vinicole pugliesi come Varvaglione 1921, Conti Zecca, Tenuta Giustini, Centovignali, Cantine Risveglio, Cantina Museo Albea, Produttori di Manduria.

IL PROGETTO FOODOPOLIS

Nasce nel 2016 e nello specifico questo è il quarto anno che è presente alla Festa del Cinema di Roma come partner della Fondazione Cinema e unica area food dell’intera festa. Foodopolis è una città pugliese in movimento e, per questo motivo, la sua aspirazione è quella di essere un evento itinerante che pone in risalto la storia della Puglia gastronomica.

 

Foodopolis

Auditorium Parco della Musica

dal 14 al 24 ottobre 2021

dalle 10.30 alle 15.00 e dalle 18.00 fino al dopo cena

Gallery

ADV

Leggi anche:

Menu